Cosa è permesso e cosa è vietato

Cosa è permesso:

  • Riso
  • Mais
  • Grano saraceno puro
  • Miglio
  • Manioca
  • Amaranto
  • Quinoa
  • Sorgo
  • Sesamo
  • Tapioca

 

Tutti gli alimenti “naturalmente senza glutine” e che non siano stati trasformati come ad es: 

  • Riso,  mais, carne, pesce, verdura,frutta
  • Alcuni alimenti trasformati, “naturalmente senza glutine” ma per i quali nel corso del loro processo produttivo non vi è rischio di contaminazione crociata od ambientale (es. tonno in scatola, passata di pomodoro, ecc.)
  • Latte fresco pastorizzato ed a lunga conservazione non addizionato di vitamine aromi o altre sostanze
  • Latte della prima infanzia
  • Burro
  • Yogurt naturale (magro o intero)
  • Panna fresca o pastorizzata e panna a lunga conservazione (UHT)
  • Formaggi freschi o stagionati: molli, semiduri, duri, a crosta fiorita, erborinati
  • Mozzarella, formaggio a pasta filata
  • Uova
  • Prosciutto crudo

 

Cosa è vietato:

La dieta senza glutine prevede l’assoluta esclusione dei seguenti cereali:

  • Frumento (grano)
  • Segale
  • Orzo
  • Avena
  • Farro
  • Kamut
  • Triticale  (incrocio frumento – segale)
  • Frik o Kamut (grano egiziano)
  • Greunker (grano verde greco
  • Spelta (varietà del farro)
  • Germe di grano
  • Malto di cereali vietati
  • Muesli, porridge
  • Monococco
  • Manitoba

con il divieto assoluto anche per:

  • Couscous da Cereali vietati (tabulè, bulgur, setain, frik, cracked grano, greunkern, greis)
  • Farine, amidi, semola, semolini, creme e fiocchi derivati da cereali vietati
  • Paste, paste ripiene, gnocchi di patate, gnocchi alla romana, pizzoccheri, polenta taragna se preparati con farine di cereali vietati
  • Pane, pancarrè, pangrattato, focaccia, pizza, piadine, panzerotti, grissini, craker, fette biscottate, taralli, crostini, salatini, ecc. ecc. preparati con farine di cereali vietati
  • Carne, pesce e formaggi impanati, infarinati o miscelati con pangrattato da farine vietate
  • Sughi e salse addensati con farine da cereali vietati.
  • Yogurt ai cereali, al malto ai biscotti
  • Torte, pan di Spagna, biscotti, pasticcini e dolciumi in genere, preparati con farine da cereali vietati
  • Besciamella, crema pasticcera, budini, ecc. preparati con farine da cereali vietati

 

…ed inoltre

  • Minestroni, zuppe, creme, insalate con cereali vietati
  • Verdura impanata, infarinata, in pastella
  • Frutta disidratata infarinata (es: fichi secchi)
  • Caffè solubile o surrogati del caffè contenenti orzo o malto
  • Bevande contenenti malto, orzo, segale
  • Birra di frumento o orzo
  • Bevande all’avena
  • Cioccolato con cereali